giovedì 9 settembre 2010

Intanto grazie alle amche che hanno raccolto l'invito del precedente post, non sapete quanto mi ha fatto piacere trovarvi anche nella Via dei Colori, sicuramente ci sarà modo di conoscerci meglio rispetto alla "vita da bloggher"...


oggi invece volevo mostrare cos'ho prodottto ieri pomeriggio, l'ho passato a confezionare questo ricamo fatto e finito ormai da mesi, peccato che quando ho deciso di farne la tendina del pensile della cucina ad angolo, sprovvisto di sportello avessi già tagliato la tela e iniziato il ricamo, e mi son dovuta ingegnare così...



però mi sembra che ci manchi qualcosa...

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Evviva, sembra che finalmente il mio PC abbia deciso di collaborare quindi posso ricominciare a postare!!!
La tendina è venuta benissimo, e poi adoro questo ricamo di Parolin, ce l'ho nella mia wish list da parecchio e prima o poi mi cimenterò anche io ;-)
Forse aggiungerei della passamaneria, niente di troppo vistoso però, dove si congiungono le due stoffe.
Baci, Daria

cri66 ha detto...

A me piace molto anche così :o)
Un abbraccio
cri

Sara ha detto...

proprio bello!!! Però forse io avrei continuato il bordo anche sopra e sotto...come a creare una cornicetta!
ciau
Sara

Daniela ha detto...

Bellissimo!!
Baci
Daniela

Niky ha detto...

Ciao Paola,
ti ho trovata sul blog di Cri66 e devo dire che sei molto brava, io non nemmeno capito che errore hai fatto, mi sembra proprio bella questa tendina!
Niky
p.s. se vuoi passa dal mio blogghino, non è niente di che...
http://nikynicolenini.blogspot.com

Il pollaio di Pat ha detto...

a me non sembra mancar nulla......
ma perchè l'hai montato con il ricamo all'interno?? il pensile non ha il vetro o l'hai fatto solo per farcelo vedere meglio?
Mi piacerebbe vedere il risultato da "dietro al vetro"...
a presto (se riesco a non crollare la sera)sul tuo forum
pat

CHIARA ha detto...

Io la trovo molto carina la tendina, magari sarebbe risaltata maggiormente utilizzando un stoffa sul rosso per il bordo, ma non conosco i toni della tua cucina quindi ....
Ciao ciao